Giugno 2016 - Volume XXXV - numero 6

Medico e Bambino


Problemi speciali

La sindrome di Cornelia de Lange

Valentina Decimi1, Anna Cereda2, Milena Mariani3, Laura Bettini1, Angelo Selicorni4

1Scuola di Specializzazione in Pediatria, Università di Milano-Bicocca, Fondazione MBBM, Clinica Pediatrica, Monza
2UOS di Pediatria, Ospedale Papa Giovanni XXIII, Bergamo
3Scuola di Specializzazione in Genetica, Università degli Studi di Milano, Fondazione MBBM, Clinica Pediatrica, Monza
4UOC di Pediatria, ASST Lariana, Como; UOS di Genetica Clinica Pediatrica, Fondazione MBBM, Monza

Indirizzo per corrispondenza: angelo.selicorni61@gmail.com

Cornelia de Lange syndrome

Key words: Cornelia de Lange syndrome, Child, Genetic mutation

Which are the distinctive features of Cornelia de Lange syndrome? When should it be suspected? Which of these features are of interest for a paediatrician who assists a young patient with this syndrome? Which tools can the paediatrician use in order to give adequate support to the child and their family? The paper aims to answer these questions and provide the practical indications for early diagnosis and care of children affected by this rare syndrome.

Vuoi citare questo contributo?

V. Decimi, A. Cereda, M. Mariani, L. Bettini, A. Selicorni La sindrome di Cornelia de Lange. Medico e Bambino 2016;35(6):373 https://www.medicoebambino.com/?id=1606_373.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire nella casella di login username e password.

L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati