Medico e Bambino
2002
Dicembre 2002
numero 10
PROBLEMI CORRENTI










Quo vadis influenza?

GIORGIO BARTOLOZZI
Pediatra, Università di Firenze
QUO VADIS INFLUENZA?
Key words
Influenza epidemics, Antivirals, Influenza vaccines

Summary
The Author provides an overview of the paediatric implications of influenza epidemics, starting with the considerable public health burden: influenza strikes the youngest at least as much as the elderly, with a sharp increase in consultations, drug consumption and hospital admissions, and an excessive mortality in subjects under five years of age. Children represent the most important reservoir for the virus. The control of the disease could be improved by mass immunisation and better case management but the available tools are not yet sufficiently good the purpose: rapid testing is available but antiviral drugs still wait to be approved for use in children; currently available vaccines require intramuscolar injections, and the promising vaccines by nasal route are yet to be made available. Vaccination is recommended only for high risk subjects, such as infants and children with severe chronic respiratory or cardiovascular disease, immune deficiencies and intestinal malabsorption.

Consulta l'articolo in formato PDF [74 kB].


Vuoi citare questo contributo?
G. Bartolozzi. QUO VADIS INFLUENZA?. Medico e Bambino 2002;21:661-667 https://www.medicoebambino.com/?id=0210_661.pdf



La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.