Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri

M&B Pagine Elettroniche

Caso contributivo

Una tumefazione sternale da osteomielite

Michela Giovannini1, Fabrizio Pugliese, Luca Casadio, Federico Marchetti

UOC di Pediatria e Neonatologia, Ospedale di Ravenna, AUSL della Romagna
1Scuola di Specializzazione in Pediatria, Università di Ferrara

Indirizzo per corrispondenza: federico.marchetti@ausl.ra.it

A sternal swelling caused by osteomyelitis

Key words: Primary sternal osteomyelitis, Kingella kingae, Children

Primary sternal osteomyelitis cases are rare. The etiological agents are those of osteomyelitis. In the case presented the hypothetical diagnosis was osteomyelitis caused by Kingella kingae, a pathogenic bacterium that is a frequent cause of osteomyelitis in children. Such a hypothetical diagnosis should be made if the age is < 3-4 years, the general physical conditions are not compromised, there is no fever or low fever and if laboratory analyses are scarcely significant. At present it is possible to identify the bacterium through targeted analyses of specific real-time polymerase chain reaction.

Vuoi citare questo contributo?

M. Giovannini, F. Pugliese, L. Casadio, F. Marchetti Una tumefazione sternale da osteomielite. Medico e Bambino pagine elettroniche 2014;17(4) https://www.medicoebambino.com/?id=CCO1404_30.html

L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire nella casella di login username e password.