Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri

M&B Pagine Elettroniche

Caso Clinico Interattivo

Una bambina con artrite reumatoide sistemica e febbre: è una ricaduta?
di C. Oretti, M. Maschio, M. Lazzerini
Clinica Pediatrica, IRRCCS Burlo Garofolo, Università di Trieste
Indirizzo per corrispondenza: marzia_lazzerini@libero.it

1 | 2 | 3 | 4

G. è una bambina di 10 anni e 7 mesi. La sua storia inizia nel gennaio 2003 con artralgie a carico di ginocchia, braccia e polsi, saltuari rash, elevati indici di flogosi.
Gli episodi, prima sporadici, si erano fatti col tempo più frequenti, ed era comparsa febbre. Considerato il quadro clinico di artralgie, rash e febbre ricorrente, escluse altre ipotesi diagnostiche (aspirato midollare: negativo), nel gennaio 2004 era stata posta la diagnosi di Artrite Idiopatica Giovanile Sistemica (AIGS) e avviata terapia con steroide e FANS. La risposta clinica era stata buona. Questo aveva consentito di scalare lo steroide sino alla sospensione (avvenuta 10 giorni prima del ricovero), mantenendo come terapia il naprossene (250mg per 2/die).
Una settimana prima del controllo programmato, G. ci chiama perché è ricomparsa febbre (puntate fino a 40°C), artralgia al collo e cefalea. Era ancora in terapia con il FANS.
Una terapia antibiotica con amoxicillina era stata eseguita a domicilio, senza beneficio. Si decide di ricoverarla
All'ingresso le condizioni generali sono discrete, la cute è rosea. Si rileva linfoadenopatia laterocervicale destra, faringe arrossato e disepitelizzazione linguale.
Non epatosplenomegalia ed obiettività toracopolmonare nella norma.
Articolazioni obiettivamente libere. Cute ndp.
Gli esami eseguiti mostrano un rialzo della PCR (14.3), lieve leucopenia (4960 con 500 monociti e 3300 neutrofili) e lieve piastrinopenia (136000), rialzo delle AST (103) e dell'LDH (2392). Lieve aumento dei trigliceridi (215) Non c'è anemia.

Quale è la vostra prima ipotesi diagnostica?

Vuoi citare questo contributo?

C. Oretti, M. Maschio, M. Lazzerini Una bambina con artrite reumatoide sistemica e febbre: è una ricaduta?. Medico e Bambino pagine elettroniche 2004;7(9) https://www.medicoebambino.com/?id=CCI0409_11.html

Copyright © 2019 - 2019 Medico e Bambino - Via S.Caterina 3 34122 Trieste - Partita IVA 00937070324
redazione: redazione@medicoebambino.com, tel: 040 3728911 fax: 040 7606590
abbonamenti: abbonamenti@medicoebambino.com, tel: 040 3726126

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.