Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri

M&B Pagine Elettroniche

Caso Clinico Interattivo

La storia di Tina
Marzia Lazzerini
Clinica Pediatrica, IRCCS Burlo Garofolo, Trieste

Sintesi del caso
La ragazzina in questione, che chiameremo Tina, ha 11 anni.
Quelle riportate qui in figura sono le curve di crescita staturo-ponderale.


Tina nasce alla 37° settimana, al 3° per il peso (PN 2200), 90° per l'altezza (LN 51 cm).
Deficit di crescita staturo-ponderale dall'età dello svezzamento, diagnosi di celiachia a 8 anni di vita, con successiva dieta scrupolosa (fa la dieta con la mamma, anche lei celiaca, valori di EMA sempre negativi) e recupero del peso (ora peso 25,4 Kg, 3°per età, BMI 17,5, 50° per età), ma non dell'altezza (121cm<<3°). Velocità di crescita al limite (12 cm in 2 anni e 7/12, ovvero 4,6 cm /anno).


 Inoltre epilessia con queste caratteristiche:
- esordio all'età di 2 anni, nel sonno, con episodio caratterizzato da trisma, sguardo fisso, ipotonia generalizzata,
- tracciato EEG con spikes and spikes-wave lente, con netta prevalenza a livello temporale.
- terapia con fenobarbital, poi con acido valproico, ora con carbamazepina.
Clinicamente solo una seconda crisi, al passaggio dal fenobarbital all'acido valproico, ma EEG sempre con modiche alterazioni. La mamma ci chiede se la terapia è giusta, e per quanto tempo continuarla.

Qual è il problema a questo punto? Che idea vi siete fatti?

Per lacrescita (per l'epilessia vediamo dopo):
  • nulla, è sempre stata piccola
  • nulla, vedo la mamma che è piccola
  • nulla, il ritardo di crescita si spiega con la celiachia
  • indagherei possibili cause patologiche di deficit staturale, per dare una risposta ai genitori e eventualmente instaurare una terapia
  • nulla, mi mancano elementi per capire


Vuoi citare questo contributo?

M. Lazzerini La storia di Tina. Medico e Bambino pagine elettroniche 2003;6(7) https://www.medicoebambino.com/?id=CCI0307_11.html

Copyright © 2019 - 2019 Medico e Bambino - Via S.Caterina 3 34122 Trieste - Partita IVA 00937070324
redazione: redazione@medicoebambino.com, tel: 040 3728911 fax: 040 7606590
abbonamenti: abbonamenti@medicoebambino.com, tel: 040 3726126

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.