Ottobre 2015 - Volume XXXIV - numero 8

Medico e Bambino


L'esperienza che insegna

Anemia sideropenica nel III millennio
“Nuovi” parametri di monitoraggio della risposta terapeutica

Emilia Parodi1, Maria Luigia Aurucci2, Barbara Stella2, Giovanna Russo3, Ugo Ramenghi2

1SC di Pediatria e Neonatologia, Ospedale Ordine Mauriziano, Torino
2Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, Università di Torino
3Dipartimento di Pediatria, Università di Catania

Indirizzo per corrispondenza: emilia.parodi@unito.it

Iron deficiency anemia in the third millenium: “new” parameters for monitoring response to treatment

Key words: Iron deficiency anaemia, Weaning, Dietary anamnesis, Reticulocytes, CHr

Iron deficiency and iron deficiency anaemia (IDA) secondary to inadequate dietary iron intake are still in the third millennium the most common nutritional disorder and the most common haematological diseases of infancy and childhood. The article discusses dietary habits, including the modality of weaning, and the role of reticulocyte parameters (reticulocyte haemoglobin content -CHr- and absolute reticulocyte count-ARC) as accurate markers in monitoring early response to oral iron supplementation in a cohort of 81 IDA paediatric patients with high anamnestic suspicion of inadequate iron intake.

Vuoi citare questo contributo?

E. Parodi, M.L. Aurucci, B. Stella, G. Russo, U. Ramenghi Anemia sideropenica nel III millennio
“Nuovi” parametri di monitoraggio della risposta terapeutica. Medico e Bambino 2015;34(8):515 https://www.medicoebambino.com/?id=1508_515.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire nella casella di login username e password.

L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati