Supplemento 2012 - Volume XXXI - numero 11

Medico e Bambino


La Pediatria sulla Grande Stampa

La pediatria sulla grande stampa 2012

a cura di Alessandro Ventura

Clinica Pediatrica, IRCCS Burlo Garofolo, Università di Trieste

Lo spazio che questo anno la grande stampa medica ha dedicato alla Pediatria può sembrare più piccolo che negli anni trascorsi. Ma non è così. Se poche sono state le novità pratiche e concrete, relativamente molto numerosi sono stati gli articoli, gli studi originali, le reviews, gli editoriali, dedicati ai problemi più generali ed emergenti sulla qualità della vita e della salute, sui rischi, sulle prospettive future dei bambini, e soprattutto degli adolescenti, che vivono e crescono nella società di oggi. Problemi che, per definizione, per ruolo, ma vorrei anche sperare per passione e per volontà di far bene, non possono non essere conosciuti e affrontati (anche) dal pediatra.
Non sono mancati peraltro, anzi mi sembra che siano stati molto di più degli anni scorsi, i ripassi che la Grande Stampa medica ci ha permesso di fare attraverso la presentazione e la discussione di singoli casi istruttivi (... si vede che la vicenda dei casi indimenticabili di Vicenza è stata contagiosa...).
Come al solito la rassegna contiene una ottantina di recensioni. Come al solito ho finito col portare alla vostra attenzione solo quello che a me è parso più interessante o più vivamente istruttivo. Spero che troviate il tempo di leggere questo speciale (magari non proprio tutto...), divertendovi almeno un po’ e magari facendovi venir voglia di dire la vostra scrivendo a Medico e Bambino.

Buon anno a tutti!

Vuoi citare questo contributo?

a cura di Alessandro Ventura
Clinica Pediatrica, IRCCS Burlo Garofolo, Università di Trieste La pediatria sulla grande stampa 2012. Medico e Bambino 2012;31(11):1211 https://www.medicoebambino.com/?id=1211_1211.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.

Username
Password




L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati