Dicembre 2009 - Volume XXVIII - numero 10

Medico e Bambino


Farmacoriflessioni

Antipiretici e convulsioni febbrili: qualcosa di nuovo?

Gianluca Tornese1, Jenny Bua1, Giovanni Simeone2, Federico Marchetti1

1Clinica Pediatrica, IRCCS “Burlo Garofolo”, Trieste
2Pediatra di famiglia, Mesagne (Brindisi)

Indirizzo per corrispondenza: tornese@burlo.trieste.it

ANTIPIRETICS AND FEBRILE SEIZURES: ANYTHING NEW?

Key words: Fever, Febrile convulsion, Antipyretics, Prevention, Treatment

The degree of temperature reached during a febrile episode has been considered the main condition of risk for the onset of febrile seizures for many years. In theory, the administration of antipyretics, lowering the body temperature, could prevent convulsions and their recurrence: however, this axiom has never been confirmed. The evidence on the issue of antipyretics and febrile seizures, based on the results of five RCT, requires uniform behaviour according to recommendations contained in the guidelines: the systematic use of antipyretics does not prevent the onset or the recurrence of febrile seizures.

Vuoi citare questo contributo?

G. Tornese, J. Bua, G. Simeone, F. Marchetti
Antipiretici e convulsioni febbrili: qualcosa di nuovo?
Medico e Bambino 2009;28(10):657-660 https://www.medicoebambino.com/?id=0910_657.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.
Puoi accedere all'articolo abbonandoti alla rivista (link). Per acquistare l'articolo contattare la redazione all'indirizzo redazione@medicoebambino.com.

Username
Password