Giugno 2008 - Volume XXVII - numero 6

Medico e Bambino


Oltre lo specchio

L'abilità di letto-scrittura

A. Spataro1, M.T. Pantina2

1Pediatra di famiglia
2Insegnante di Scuola Primaria, Palermo

Indirizzo per corrispondenza: spataro.angelo@alice.it

I recenti progressi compiuti nel campo delle neuroscienze ci hanno condotto al possesso di nuove conoscenze che riguardano le abilità più alte del cervello umano, come quelle della lettura e della scrittura. Oggi sappiamo quali sono le aree cerebrali, le connessioni nervose e i meccanismi neuropsicologici che stanno alla base dell’abilità di lettoscrittura. Ma quando l’uomo ha iniziato a leggere e scrivere? Quali sono state le prime forme di scrittura? Come si è evoluta la scrittura nel corso dei millenni? L’uomo come impara a leggere e scrivere?

Vuoi citare questo contributo?

A. Spataro, M.T. Pantina L'abilità di letto-scrittura. Medico e Bambino 2008;27(6):401-404 https://www.medicoebambino.com/?id=0806_401.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.

Username
Password




L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati