Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri

M&B Pagine Elettroniche

Caso contributivo

Asplenia congenita

Vanessa Migliarino1, Roberta Lapenna2, Alberto Comici2, Maria Paola Miani2, Samuele Naviglio3, Egidio Barbi3,4

1Scuola di Specializzazione in Pediatria, Università di Trieste
2Azienda per l’assistenza sanitaria 3, Alto Friuli - Collinare - Medio Friuli
3IRCCS Materno-Infantile “Burlo Garofolo”, Trieste
4Università di Trieste

Indirizzo per corrispondenza: v.migliarino@libero.it

Congenital asplenia

Key words: Congenital asplenia, Howell-Jolly bodies, Capsulated bacteria, spleen

The paper presents a case of congenital asplenia diagnosed occasionally in a child who previously presented with a pneumococcal sepsis. The case offers the opportunity to discuss about the elevated risk of severe invasive infections in patients with congenital asplenia and the importance of early diagnosis so to prevent infections by starting an antibiotic prophylaxis, adequate vaccinations and prompt antibiotic therapy with immediate medical consult in case of fever. First degree relatives should be concerned about the high frequency of autosomal dominant transmission of this condition and should be submitted to early follow-up.

Vuoi citare questo contributo?

V. Migliarino, R. Lapenna, A. Comici, M.P. Miani, S. Naviglio, E. Barbi Asplenia congenita. Medico e Bambino pagine elettroniche 2020;23(8):196-200 https://www.medicoebambino.com/?id=CCO2008_30.html

L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.
Per abbonarsi alla rivista procedere a questo link.
Per acquistare l'articolo contattare la redazione all'indirizzo redazione@medicoebambino.com.

Username
Password