Medico e Bambino
2017
Gennaio 2017
numero 1
RICERCA










La reidratazione orale e l’uso dell’ondansetron e del domperidone nella gastroenterite

Federico Marchetti1,2, Maurizio Bonati3, Alessandra Maestro2, Davide Zanon2, Francesca Rovere2, Alberto Arrighini4, Egidio Barbi2, Paolo Bertolani5, Paolo Biban6, Liviana Da Dalt7, Andrea Guala8, Elisa Mazzoni9, Anna Pazzaglia10, Paolo Francesco Perri11, Antonino Reale12, Salvatore Renna13, Antonio Francesco Urbino14, Enrico Valletta15, Antonio Vitale16, Tiziana Zangardi17, Antonio Clavenna3, Luca Ronfani2, , a nome del Gruppo di Studio SONDO (Studio ONdansetron vs DOmperidone)
1Pediatria, Ospedale di Ravenna, AUSL della Romagna; 2IRCCS Materno-Infantile “Burlo Garofolo”, Trieste; 3Istituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri", Milano; 4Pediatria, AO Spedali Civili, Brescia; 5Pediatria, Università di Modena e Reggio Emilia; 6Pediatria, Azienda Ospedaliera Universitaria, Verona; 7Pediatria, Ospedale di Treviso; 8Pediatria, Ospedale di Verbania; 9Pediatria, Ospedale Maggiore, Bologna; 10Ospedale “A. Meyer”, Firenze; 11Pediatria, Ospedale di Macerata; 12IRCCS “Bambino Gesù”, Roma; 13Istituto “G. Gaslini”, Genova; 14Pediatria, Ospedale “Regina Margherita”, Torino; 15Pediatria, Ospedale di Forlì, AUSL della Romagna; 16Pediatria, Ospedale di Avellino; 17Pediatria, Università di Padova

indirizzo per corrispondenza:luca.ronfani@burlo.trieste.it

Oral rehydration and the use of ondansetron and of domperidone in acute gastroenteritis: an italian multicentric trial
Key words
Acute gastroenteritis, Ondansetron, Domperidone, Oral rehydration, Intravenous rehydration

Summary
Background - Vomiting limits the success of oral rehydration in children with acute gastroenteritis (AGE). A double-blind randomized trial was conducted to compare the efficacy of ondansetron and domperidone for the symptomatic treatment of vomiting in children with AGE who have failed oral rehydration.
Methods - After failure of initial oral rehydration administration, children aged 1-6 years admitted for gastroenteritis to the paediatric emergency units of 15 hospitals in Italy were randomized to receive one oral dose of ondansetron (0.15 mg/kg) or domperidone (0.5 mg/kg) or placebo. The primary outcome was the percentage of children receiving nasogastric or intravenous rehydration.
Results - 1313 children were eligible for the first attempt with oral rehydration solution, which was successful for 832 (63.4%); 356 underwent randomization: 118 to placebo, 119 to domperidone, and 119 to ondansetron. Fourteen (11.8%) needed intravenous rehydration in the ondansetron group vs 30 (25.2%) and 34 (28.8%) in the domperidone and placebo groups, respectively. Ondansetron reduced the risk of intravenous rehydration by over 50%, both vs placebo (RR 0.41, 98.6% CI 0.20-0.83) and domperidone (RR 0.47, 98.6% CI 0.23-0.97). No differences for adverse events were seen among groups.
Conclusions - In a context of emergency care, 6 out of 10 children aged 1-6 years with vomiting due to gastroenteritis and without severe dehydration can be managed effective- ly with the administration of oral rehydration solution alone. In children who fail oral rehydration, a single dose of oral ondansetron reduces vomiting and facilitates oral rehydration and may thus be well suited for use in the emergency department. Domperidone was not effective for the symptomatic treatment of vomiting during acute gastroenteritis.


Vuoi citare questo contributo?
F. Marchetti, M. Bonati, A. Maestro, D. Zanon, F. Rovere, A. Arrighini, E. Barbi, P. Bertolani, P. Biban, L. Da Dalt, A. Guala, E. Mazzoni, A. Pazzaglia, P.F. Perri, A. Reale, S. Renna, A.F. Urbino, E. Valletta, A. Vitale, T. Zangardi, A. Clavenna, L. Ronfani, a nome del Gruppo di Studio SONDO (Studio ONdansetron vs DOmperidone). LA REIDRATAZIONE ORALE E L’USO DELL’ONDANSETRON E DEL DOMPERIDONE NELLA GASTROENTERITE. Medico e Bambino 2017;36:21-29 https://www.medicoebambino.com/?id=1701_21.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.
Questo forum è regolamentato secondo delle linee guida.

1 commento

Alternativa alla SRO nella gastroenterite
In presenza di gastroenterite acuta nei bambini, l’OMS consiglia la reidratazione esclusiva, nelle prime 6 ore circa, con soluzioni reidratanti orali (SRO). Esse, come si sa, si preparano con bustine in commercio, formulate e raccomandate dall’ESPGHAN. Ma, come avviene spesso nella pratica, la maggior parte dei bambini rifiuta queste soluzioni reidratanti, evidentemente poco palatabili.
Un’alternativa che io propongo ai genitori da molto tempo, è la sospensione di Parmigiano reggiano grattugiato in acqua (un cucchiaio da tavola colmo ogni 200 g circa di acqua). Il Parmigiano, come si sa, è privo di lattosio, è ottima fonte di sali minerali, vitamine, calorie e presenta un alto coefficiente di digeribilità; inoltre è quasi del tutto privo del rischio di provocare allergia alle proteine del latte vaccino, in quanto queste subiscono un processo enzimatico proteolitico, determinato dalla stagionatura di 30-50 mesi.
Dr. Antonio Mariggiò
Specialista in Pediatria, Manduria
venerdì, 9 Giugno 2017, ore 12:09



La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.