Febbraio 2021 - Volume XL - numero 2

Medico e Bambino


Articolo speciale

Una volta che ci saremo ripresi dalla pandemia ridefiniremo i nostri valori?

Federico Marchetti

UOC di Pediatria e Neonatologia, Ospedale di Ravenna, AUSL della Romagna

Indirizzo per corrispondenza: federico.marchetti@auslromagna.it

Will we redefine our values once we recover from the pandemic?

Key words: Covid-19 pandemic, Opportunity, Change

Epidemics end. But how we get to the end and how we deal with this ancient threat will define us as people. It is difficult to imagine what our future may be, as people and as paediatricians. The Covid-19 pandemic offers us the opportunity to imagine a better world if we are able to lead the inevitable and necessary change. There are new ways that may be able to govern the inevitable changes better and that concern the social, administrative, scientific and socio-health organization context. After the Covid-19 pandemic we will have to change the focus on the rights of children and adolescents. As pae-diatricians we must imagine the perspectives of our work aimed at the needs of an entire generation that must be cared for and defended by our continuous sacrifices to ensure the health of parents and grandparents. In our near future we - we first - can give a clear demonstration that we are able to re-define our values.

Le epidemie finiscono. Tuttavia il modo in cui arriveremo alla fine e in cui affronteremo questa antica minaccia ci definirà come persone. È difficile immaginare quale potrà essere il nostro futuro, come cittadini e come pediatri. La pandemia da Covid-19 ci offre l’opportunità di immaginare un mondo migliore se saremo in grado di guidare un cambiamento, inevitabile e necessario. Esistono nuove strade che potrebbero indirizzare questa inevitabile trasformazione nel migliore dei modi e riguardano il contesto organizzativo sociale, amministrativo, scientifico e socio-sanitario. Una volta finita la pandemia dovremo concentrarci sui diritti dei bambini e degli adolescenti. I pediatri devono immaginare un approccio al proprio lavoro che sia rivolto alle necessità di un’intera generazione che va protetta e difesa con continui sacrifici diretti ad assicurare la salute dei genitori e dei nonni. Nel futuro prossimo noi – noi per primi – possiamo dare una chiara dimostrazione di essere in grado di ridefinire i nostri valori.

Vuoi citare questo contributo?



L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.
Puoi accedere all'articolo abbonandoti alla rivista (link). Per acquistare l'articolo contattare la redazione all'indirizzo redazione@medicoebambino.com.

Username
Password