Rivista di formazione e di aggiornamento professionale del pediatra e del medico di base, realizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri

M&B Pagine Elettroniche

Striscia... la notizia

L'annuncio della Pifzer: valdecoxib sospeso dal commercio
a cura di Irene Bruno
Presidio Ospedaliero di Gorizia, Unità Operativa di Pediatria
Indirizzo per corrispondenza: irene.bruno@adriacom.it

Bollettino di Informazione sul Farmaco, Farmacie Comunali Riunite, Reggio Emilia. A seguito della richiesta dell'EMEA, la Pfizer ha comunicato la propria decisione di sospendere volontariamente in tutta Europa il valdecoxib (Bextra) commercializzato solo 6 mesi fa. Questo provvedimento giunge a distanza di pochi mesi dal ritiro dal mercato del rofecoxib.
Fino al completamento della rivalutazione dei profili di sicurezza di tutta la classe dei COX-2 inibitori, attualmente in corso, è richiesto ai medici un attento monitoraggio dei pazienti già in trattamento con il farmaco, la valutazione dell'opportunità di continuare la cura e di non prescrivere la terapia a nuovi pazienti.
- tutti i COXIB sono controindicati nei pazienti con cardiopatia ischemica o ictus;
- l'etoricoxib non deve essere prescritto a pazienti con ipertensione non controllata;
- i COXIB dovrebbero essere impiegati con cautela nei pazienti con fattori di rischio noti per malattia cardiovascolare (ipertensione, ipercolesterolemia, diabete, fumo di sigaretta) e nei pazienti con arteriopatia periferica;
- per quanto riguarda i pazienti già in trattamento con un COXIB, l'eventuale sostituzione con un altro analgesico/antinfiammatorio si dovrà basare sulla storia clinica individuale e dovrà, in ogni caso, essere presa in considerazione nei pazienti che sono andati incontro ad un primo evento cardiovascolare;
- i COXIB devono essere impiegati al minimo dosaggio efficace per il minor tempo possibile.

Vuoi citare questo contributo?

I. Bruno L'annuncio della Pifzer: valdecoxib sospeso dal commercio. Medico e Bambino pagine elettroniche 2005;8(3) https://www.medicoebambino.com/?id=NEWS0503_80.html

Copyright © 2019 - 2019 Medico e Bambino - Via S.Caterina 3 34122 Trieste - Partita IVA 00937070324
redazione: redazione@medicoebambino.com, tel: 040 3728911 fax: 040 7606590
abbonamenti: abbonamenti@medicoebambino.com, tel: 040 3726126

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.