MEDICO e BAMBINO - PAGINE ELETTRONICHE
Dicembre 2003

https://www.medicoebambino.com/?id=CCI0310_12.html

MEDICO E BAMBINO
PAGINE ELETTRONICHE
CASO CLINICO INTERATTIVO

curve di crescita, celiachia, asma, reflusso


Un lattante con pianto, anemia e bassi valori di immunoglobuline
Marzia Lazzerini
Clinica Pediatrica, IRCCS Burlo Garofolo, Trieste
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6

La nostra I° ipotesi, per la compresenza di sintomi suggestivi di esofagite e anemia ferrocarenziale verosimilmente cronica è quella di anemia secondaria a microperdite da esofagite in reflusso gastro-esofageo. In questo senso la polmonite è sospetta come episodio di ab ingestis (frequente addensamento al lobo superiore dx). Da valutare per l'anamnesi di allattamento artificiale una possibile intolleranza alle proteine del latte vaccino (IPLV).
Difficile pensare ad un malassorbimento con anemia così importante senza ipoalbuminemia, ma l'ipotesi è comunque da valutare.
La fibrosi cistica è una possibile causa di anemia e ipoprotinemia nel lattante (sempre secondarie al malassorbimento), ma in genere l'anemia è macrocitica per deficit di Vit. E e si osserva ipoalbuminemia.
Tra le altre ipotesi di anemia sideropenica possibile anche un Meckel, così come, trattandosi di un lattante, l'emosiderosi polmonare, causa tuttavia rare.
Resta da capire la natura del deficit di immunoglobiline, non ben inquadrabile in un deficit di tipo nutrizionale per la normalità dei valori d'albumina.
_ Sintomi suggestivi di reflusso gastroesofageo
- Pianto durante il pasto, con distacco dal biberon, estensione e torsione del capo e del tronco
- Rigurgito e/o Vomito -atonico, cioè diverso da quello della stenosi ipertrofica del piloro (che può essere tipica ed atipica, ovvero tardiva o misconosciuta)
- Ruminazione
- Apnea riflessa, generalmente notturna o postprandiale
- Polmoniti ab ingestis (tipicamente senza sintomi respiratori alti, tipicamente nel lattante al lobo superiori a dx, nel bimbo che sta seduto/piedi al lobo inferiore dx)
- Deficit di crescita (Quattro possibili cause: 1.Inappetenza da dolore 2.Perdite attraverso la mucosa lesa 3.IPLV con colite secondaria e malassorbimento 4. Polmonite ab ingestis con episodio infettivo)
- Anemia sideropenica (da microperdite attraverso la mucosa lesa)
- Ematemesi (in caso di esofagite)
Che esame di prima scelta pensando ad una diagnosi di reflusso gastro esofageo in lattante con anemia?
- pHmetria
- Rx Pasto baritato
- Esofago-gastro-duodeno-scopia (EGDS)
- Ecografia

Vuoi citare questo contributo?
M. Lazzerini. UN LATTANTE CON PIANTO, ANEMIA E BASSI VALORI DI IMMUNOGLOBULINE. Medico e Bambino pagine elettroniche 2003; 6(10) https://www.medicoebambino.com/?id=CCI0310_12.html