Medico e Bambino
1999
Gennaio 1999
numero 1
PROBLEMI CORRENTI










I disturbi di apprendimento di letto-scrittura. Trattare o prevenire?

FRANCESCO CIOTTI
Unità Operativa Materno-Infantile, AUSL di Cesena
READING RETARDATION: TREATMENT OR PREVENTION?
Key words
Learning disabilities, Dyslexia, Screening

Summary
The prevalence of reading retardation in school children varies between 3,6% and 6% among 3rd-4th grade students. The Authors illustrates the diagnostic algorithm which is currently used to differentiate specific dyslexia from other learning problems. A framework for identifying the most important contributing factors in each single case is also suggested. According to the few available studies, the prognosis of reading retardation with respect to the ultimate school outcome is not favourable in 80% of cases; female sex and high parental educational level are the main protective factors. Based on these premises, a project aimed at evaluating the validity of an early diagnosis programme based on a screening test (Early Language Milestone) administered at 3 years, was started with the collaboration of family paediatricians.

Consulta l'articolo in formato PDF [44 kB].


Vuoi citare questo contributo?
F. Ciotti. I DISTURBI DI APPRENDIMENTO DI LETTO-SCRITTURA. TRATTARE O PREVENIRE?. Medico e Bambino 1999;18:36-40 https://www.medicoebambino.com/?id=9901_36.pdf



La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.