Medico e Bambino
2018
Novembre 2018
numero 9
ARTICOLO SPECIALE










La scuola e il bambino disabile

Luciano de Seta1, Federica de Seta2
1Primario Emerito di Pediatria, Napoli
2Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali, Sezione di Pediatria, Università “Federico II”, Napoli

indirizzo per corrispondenza:ludeseta@tin.it

The school and disabled children
Key words
Disabled children, School, Rehabilitation, Special education teachers

Summary
The article is a review on the relationship between disabled children and the school, from nursery school to the secondary one, a subject that is little dealt with by paediatric journals. The inclusion of disabled children in regular classes occurred in Italy more than thirty years ago made the country the first one in Europe that eliminated the so-called “special classes” attended only by disabled children. However, today this record does not correspond to a proper inclusion of disabled children both because the per capita expenditure for these children is remarkably lower than the one in most European countries and because disability culture is not sufficiently spread. For this reason many international organisations periodically demand Italy improve caregiving and rehabilitation of children with disabilities. Finally, the article underlines the role that paediatricians, especially the family ones, should play in the general caregiving of disabled children, in particular collaborating with schools, general teachers and special education teachers because they know the children and their families well.


Vuoi citare questo contributo?
L. de Seta, F. de Seta. LA SCUOLA E IL BAMBINO DISABILE. Medico e Bambino 2018;37:575-579 https://www.medicoebambino.com/?id=1809_575.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.


La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.