Medico e Bambino
2013
Gennaio 2013
numero 1
ARTICOLO SPECIALE










Lo strano caso della comunicazione scientifica sull’alimentazione dei lattanti

Angela Giusti
Reparto di Farmacoepidemiologia, Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute, Istituto Superiore di Sanità, Roma

indirizzo per corrispondenza:angela.giusti@iss.it

The strange case of scientific communication on infant feeding
Key words
Infant feeding, Breast milk substitutes, Scientific method, Risk communication

Summary
The scientific research on infant feeding is a strange case of “scientific method reversal”, in which evidence of the superiority of the biological norm, breastfeeding, compared to breast milk substitutes is desperately sought. Even institutional communication focuses solely on the benefits of breastfeeding. Little or nothing is said on the risk related to not breastfeeding or to the use of breast milk substitutes, in relation to increased likelihood of developing diseases or other undesirable outcomes. Out of the ideological traps, what do new parents need? What is the best communication and information to help them make their own informed choices? And what is the role of the scientific community and the media? Media communication contribute to the social construction of phenomena much more than impact factor. There is no interest to idealize breastfeeding, but good science and good information should be made. The aim of this article is to reflect on recent scientific production on infant feeding and how it is communicated to the public and health professionals.


Vuoi citare questo contributo?
A. Giusti. LO STRANO CASO DELLA COMUNICAZIONE SCIENTIFICA SULL’ALIMENTAZIONE DEI LATTANTI. Medico e Bambino 2013;32:42-46 https://www.medicoebambino.com/?id=1301_42.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.


La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.