Medico e Bambino
2012
Gennaio 2012
numero 1
PROBLEMI CORRENTI










Alimentazione complementare con un po’ di sale in zucca

Claudia Carletti1, Paola Pani1, Adriano Cattaneo2
1Nutrizionista, 2Epidemiologo, Unità di Ricerca sui Servizi Sanitari, Epidemiologia di Popolazione e Salute Internazionale, IRCCS Pediatrico “Burlo Garofolo”, Trieste

indirizzo per corrispondenza:carletti@burlo.trieste.it

Salt in complementary feeding
Key words
Complementary feeding, Salt, Healthy diet, Children

Summary
While there is much evidence to support the beneficial effect of reducing sodium intake in adults to prevent hypertension and cardio and cerebro-vascular diseases, evidence for a relation between sodium intake and blood pressure levels in children is less conclusive. For this reason, the LARN Commission has not issued any recommendations on this matter. Therefore, the common practice of recommending to avoid adding salt to complementary foods for infants up to one year of age might appear unjustified. The role of paediatricians should be to provide nutritional counselling to the whole family and to improve the eating habits of all its components, by supporting the consumption of healthy foods, such as fruit, vegetables and pulses, and encouraging the use of low quantities of salt and sugar in general. As a result, the infants of the families that adopt a healthy diet can be safely introduced to family foods starting from six months of age.


Vuoi citare questo contributo?
C. Carletti, P. Pani, A. Cattaneo. ALIMENTAZIONE COMPLEMENTARE CON UN PO’ DI SALE IN ZUCCA. Medico e Bambino 2012;31:35-37 https://www.medicoebambino.com/?id=1201_35.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.


La consultazione on-line degli articoli della Rivista Medico e Bambino e delle Pagine Elettroniche è riservata ai nostri gentili abbonati, ai quali richiediamo solo una breve procedura di REGISTRAZIONE.
L'inserimento di username e password personali così ottenute consente di "sfogliare" virtualmente il ricco archivio storico di Medico e Bambino e scaricare liberamente gli articoli desiderati in formato PDF.
Per chi volesse abbonarsi a Medico e Bambino rimandiamo al seguente link.
L'immissione di nuovi contenuti è riservata ai soli utenti registrati 1 < 2

La riproduzione senza autorizzazione è vietata. Le informazioni di tipo sanitario contenute in questo sito Web sono rivolte a personale medico specializzato e non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico. Per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio medico curante. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Medico e Bambino non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

Unauthorised copies are strictly forbidden. The medical information contained in the present web site is only addressed to specialized medical staff and cannot substitute any medical action. For personal cases we invite to consult one's GP. The contents of the pages are subject to continuous verifications; anyhow mistakes and/or omissions are always possible. Medico e Bambino is not liable for the effects deriving from an improper use of the information.