Settembre 2008 - Volume XXVII - numero 7

Medico e Bambino


Aggiornamento

La pelle: dalla parte del neonato

M. Cutrone1, F. Panizon2

1Unità Operativa Semplice di Dermatologia Pediatrica, Ospedale Umberto I, Mestre (Venezia)
2Professore Emerito, Dipartimento di Scienze della Riproduzione e dello Sviluppo, Università di Trieste

Indirizzo per corrispondenza: cutfae@tin.it

NEWBORNS’ SKIN

Key words: Newborn, Skin, Congenital disorders, Response

Formation anomalies and response peculiarities of the newborns’ skin at delivery and in the following days are analysed. In detail: a) formation congenital disorders (cutis aphasia, dimples) and structural congenital disorders (ichthyosis, epidermolysis bullosa, achromic areas, naevi, and Mongolian spots); b) sebaceous (decreasing) and sweat (increasing) gland adaptation; c) bloodstream adaptation (cutis marmorata and Arlequin baby); d) response capacity to external stimuli, especially to the skin-to-skin relation with the mothers, and to pain.

Vuoi citare questo contributo?

M. Cutrone, F. Panizon La pelle: dalla parte del neonato. Medico e Bambino 2008;27(7):433 https://www.medicoebambino.com/?id=0807_433.pdf


L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire nella casella di login username e password.